Pubblicato il

BASE PER TAVOLI IN CRISTALLO

BASE PER TAVOLI IN CRISTALLO: ABBIAMO SCELTO LA PIETRA DI VICENZA

Quando abbiamo iniziato la nostra professione di scultori la scelta del materiale di base per le nostre opere è avvenuta in modo del tutto naturale.

Siamo legati al territorio dove siamo cresciuti, dove abbiamo studiato e dove abbiamo imparato a scolpire le nostre prime pietre.

Ti stiamo parlando del territorio a cavallo tra le provincie di Vicenza e Padova dove si estrae e si lavora la Pietra di Vicenza.

Noi l’abbiamo scelta come base per tavoli in cristallo, come il Palladio la scelse per i suoi edifici e ville sparsi in tutto il territorio Veneto.

Ma non l’abbiamo scelta esclusivamente per questo, ci sono anche altre caratteristiche che ti spiegheremo qui sotto.

BASI IN PIETRA PER TAVOLI IN CRISTALLO: L’UNICITÀ

La pietra di Vicenza è una roccia calcarea di origine sedimentaria, caratteristica che la rende unica nel suo genere.

Ad un occhio attento infatti non può sfuggire la presenza di numerosi frammenti fossili nella sua struttura.

L’origine marina contraddistingue l’elemento di pregio delle basi in pietra per tavoli. I sedimenti marini che la compongono mantengono “viva” la roccia anche dopo milioni di anni.

Non è raro infatti scorgere nella pietra di Vicenza conchiglie fossili, ossidi e altri detriti calcarei.

Elementi che spesso diventano l’elemento differenziante della scultura. Rendendolo di fatto un pezzo unico (indipendentemente dalle forme).

CONSOLLE IN PIETRA E CRISTALLO

BASE IN PIETRA PER TAVOLO: LA DUREZZA

La seconda caratteristica che ci ha fatto scegliere questa roccia è la sua durezza.

Per le basi in pietra per tavoli in cristallo questo materiale è l’ideale, si presta facilmente ad essere lavorato, tagliato e scolpito.

Questo non significa che è una roccia poco resistente, anzi, con il passare del tempo si indurisce.

Noi la utilizziamo anche negli arredamenti d’interno che devono calarsi perfettamente nello stile di ogni ambiente.

Da qui arriva la necessità di plasmare la materia grezza, fino a trasformarla in un basamento in pietra per tavolo dallo stile moderno o dalle forme classiche.

BASI IN PIETRA PER TAVOLI: IL DESIGN

Terzo elemento che contraddistingue questo tipo di basi in pietra per tavolo è il design, il tocco del maestro scultore.

La facilità di lavorazione ci permette di sagomare le forme dei blocchi di pietra definendoli con i disegni più artistici.

In parole povere, possiamo trasformare il materiale grezzo per i basamenti in pietra dei tavoli in vere e proprie sculture.

I pezzi unici vengono lavorati inizialmente con lo scalpello ma vengono rifiniti, smussati e levigati con raspe di diverse misure e carta vetro.

Con questa procedura è facile avere una visione del risultato finale, correggere e definire alcuni dettagli, e poi terminare la lavorazione per consegnare i basamenti per tavoli completi di piano in cristallo.

BASI IN PIETRA PER TAVOLINI ARTISTICI

Per via dell’eleganza della lavorabilità fu molto utilizzata nel medioevo per la creazione di stemmi, cornici ed elementi architettonici di ville e giardini (ne sono testimoni le creazioni del Palladio).

Così come facevano i nostri antenati, che preferivano questo tipo di pietra per gli ornamenti edili e per le sculture, anche noi continuiamo a creare opere e sculture con lo stesso materiale.

Si presta così bene ad essere impiegata negli ambienti dei giorni d’oggi che riusciamo a creare basi in pietra per tavoli personalizzati, su commissione.

La nostra esperienza e competenza è al servizio anche di chi desidera una base in pietra per tavolini che è un pezzo d’arte originale e su misura unico al mondo.

Quando creiamo una base per tavoli prestiamo la massima attenzione all’armonia delle forme scultoree confrontandoci direttamente con il cliente per soddisfare appieno il suo progetto personale.